All rights reserved to Nataly Oryon Music © כל הזכויות שמורות 

Il concerto "Le canzoni di Smyrni" è dedicato alla particolare genere musicale greco chiamata 'smyrneika', nato a Smirne (Asia Minore, Turchia), distinto con l'uso di diversi strumenti musicali, come Oud e Kanun. 

 

Nataly ha creato il concerto, come lei presenta le proprie interpretazioni uniche, vicino l'affacsinante racconto di Yaron Enosh, che al concerto, racconta le storie dietro le canzoni, Nataly suona anche percussioni orientali (sājāt, Kasik, Tamburello) da suoi arrangiamenti e direzione musicale, cantando in greco, turco, ebraico e ladino (Sepharadic). 

 

Il premier  è stato al festival oud di Tel-Aviv, presso il teatro 'Tzavta', dove Nataly ospitato cantante greco Thanos Tzanis (gestione israeliano Bracha Cohen).

46.JPG